ISTAT: a Febbraio scende il tasso di disoccupazione al’11,5%
Secondo la rilevazione dell’Istat, a Febbraio, il tasso della disoccupazione è sceso dell’11,5%, in calo di 0,3 punti percentuali rispetto a gennaio e di 0,2 punti rispetto a febbraio 2016.
Scende anche il tasso di disoccupazione tra i giovani tra i 15 e i 24 anni che ha febbraio ha segnato il 35,2%, con una diminuzione di 1,7 punti rispetto a gennaio e un calo di 3,6 punti rispetto a febbraio 2016. Dal calcolo del tasso di disoccupazione sono per definizione esclusi i giovani inattivi, cioè coloro che non sono occupati e non cercano lavoro, nella maggior parte dei casi perché impegnati negli studi.
Secondo la fotografia scattata dall’Istat le difficoltà maggiori si registrano nella fascia under 25 dove il segmento praticamente fermo, registra poco più di 15.000 occupati. I disoccupati si attestano a -78mila e gli inattivi a +36mila.
Non funziona bene neanche la fascia d’età 25-34 dove si registrano nei 12 mesi -17mila occupati; +57mila disoccupati; -126mila inattivi.
Sul piano internazionale, peggio di noi solo Spagna e Grecia.